Serie B Sampdoria, le prime parole di Sensibile

Il nuovo ds della Sampdoria Pasquale Sensibile, nella conferenza stampa di presentazione tenuta allo Star Hotel di Genova fa una panoramica generale sul suo futuro incarico nella dirigenza blucerchiata. Ecco le sue dichiarazioni: ” Voglio guardare i miei giocatori negli occhi. E preferisco un trentenne che abbia qualcosa da dare piuttosto che un ventenne viziato. L’unico al quale ho telefonato è stato Palombo e a breve faremo una chiacchierata. Angelo non è un problema per la Sampdoria. Serve la fame, servono giocatori che abbiano fame. Ai tifosi chiedo di giudicare quello che vedranno e non le cose sussurrate”.

Notizie Correlate

Commenta