Serie B Scandalo Scommesse, Federconsumatori si costiutirà parte civile

La Federconsumatori ha deciso di costituirsi parte civile nello scandalo calcioscommesse al fine di tutelare tutti i cittadini truffati. “E’ una vicenda vergognosa ed inammissibile quella che ha investito il mondo delle scommesse sulle partite di calcio.  A farne le spese, infatti, sono migliaia di scommettitori e appassionati, vere vittime di questo meccanismo fraudolento. Un danno non solo di carattere economico, ma anche morale. Riteniamo indispensabile – si legge nella nota della Federconsumatori- che si faccia chiarezza al più presto, accertando le responsabilità e la portata di questo scandalo. Abbiamo già dato mandato ai nostri legali di costituirci parte civile, al fine di tutelare tutti i cittadini coinvolti da questa vicenda”.

Notizie Correlate

Commenta