Calciomercato Milan, Gattuso: “Due anni e mi ritiro”

GATTUSO DUE ANNI ANCORA CALCIOMERCATO MILAN / MILANO – Dopo le dichiarazioni di Alessandro Nesta, intervistato più volte sul suo futuro, con tanto di rettifiche del caso, ora è toccato a Gennaro Gattuso, capitano rossonero (in assenza di Massimo Ambrosini) parlare del proprio avvenire: “Sono quasi al capolinea – afferma il centrocampista alla trasmissione Verissimo – e per il ruolo che faccio posso andare avanti ancora un paio d’anni massimo, poi mi piacerebbe allenare i ragazzini”.
Due anni di calcio giocato, ancora in questo Milan che “merita di vincere lo scudetto, dopo aver battuto per due volte Inter e Napoli, dirette avversarie alla conquista del titolo”.
Gattuso si è lasciato anche andare ad alcune battute sui suoi compagni di squadra. Su Cassano neopapà ha affermato: “Antonio è un bravissimo ragazzo ma quando sbrocca, sbrocca; bisogna calmarlo”. Su Zlatan Ibrahimovic e sull’espulsione rimediata a Firenze, Rino ha fatto sapere di non aver rivolto alcuna parola allo svedese, dichiarando: “Avevo paura di prenderle”.

Gennaro Gattuso (Getty Images)

Notizie Correlate

Commenta