Serie B, Giudice Sportivo: lungo stop per Bandinelli, punito il Pescara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39

Il Giudice Sportivo ha comunicato le proprie decisioni in merito alle squalifiche ed alle sanzioni da applicare ai club di Serie B

Squalifiche serie B
Hugo Campagnaro, Pescara (Getty Images)

Al termine di un’altra giornata di Serie B sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo in merito alle sanzioni da applicare a calciatori, club o allenatori del torneo, rei di non aver osservato il regolamento. E così, dopo la settima giornata di campionato, arriva un verdetto piuttosto pesante che conta sei calciatori squalificati ed una multa al Pescara. Il club abruzzese dovrà pagare un’ammenda da 2000 euro ‘per avere i suoi sostenitori – si legge – al 2° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un petardo’.

Dura la punizione anche per Filippo Bandinelli dell’Empoli, che per aver colpito in pieno volto un avversario dovrà saltare tre giornate di campionato.

LEGGI ANCHE —> Venezia, infortunio Felicioli: necessaria un’operazione. Tempi di recupero più lunghi

Squalifiche Serie B, un turno per Boscaglia

Queste le altre sanzioni del Giudice Sportivo:

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE ED AMMENDA DI € 1.000,00
MARSURA Davide del Livorno per aver insultato l’arbitro

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA
GORI Mirko del Frosinone
MAGGIO Christian del Benevento
PUCCIARELLI Manuel del Chievo Verona
VALZANIA Luca della Cremonese

Per tutte le notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA ED AMMONIZIONE
BOSCAGLIA Rocco, allenatore del Virtus Entella per atteggiamento irrispettoso nei confronti del direttore di gara

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA
BALLERI David, allenatore del Livorno

M.D.A.