E’ già in archivio la quinta giornata di Serie B, che ha visto la vittoria del Verona ai danni dello Spezia, per 2-1. Gli scaligeri sembrano già pronti per la fuga promozione ma ad aspettarli nel prossimo turno, ci sarà la Salernitana, in cerca di riscatto dopo la sconfitta di Benevento e il deludente pareggio con l’Ascoli.

Inseguono Pescara, Benevento e Cremonese. Gli abruzzesi, galvanizzati dalla vittoria contro il Crotone, si preparano ad affrontare la trasferta non senza difficoltà di Padova, squadra giovane e di qualità, nella quale spicca il talento di Luca Clemenza, prodotto della Juventus che ha già impressionato in International Champions Cup.

Trasferta anche per la Cremonese, che andrà al Cino e Lillo Del Duca di Ascoli, per trovare una vittoria che potrebbe lanciare la squadra di Mandorlini nell’elitè del campionato cadetto. Il Benevento ospita invece il Foggia, uscito vincitore proprio contro il Padova nella scorsa giornata, in rete Cicerelli e Kragl.

Le altre sfide sono: Crotone-Brescia, Spezia-Carpi, Lecce-Cittadella, Venezia-Livorno e Cosenza-Perugia. Riposa il Palermo di Roberto Stellone, nuovo allenatore dopo l’esonero di Bruno Tedino.