Fabrizio Castori (Getty Images)

Big match della giornata all’Ossola di Varese. La squadra di casa vuole tornare alla vittoria dopo il pareggio col Padova per continuare la corsa agli eventuali playoff. Di fronte il Livorno, che invece vuole vincere proprio per evitare che i playoff si giochino, per poter ottenere la promozione diretta anche arrivando terzo.

VARESE: Castori non può contare su Juan Antonio e Carrozzieri, infortunati, mentre Fiamozzi e Damonte, che hanno lavorato a parte, sono in dubbio, così come Kone che ha la febbre. Il tecnico potrebbe confermare la formazione di Padova, a parte il possibile ritorno di Zecchin dal 1′ al posto di Ferreira Pinto.

LIVORNO: Nicola prepara qualche novità rispetto alla squadra che ha affrontato e battuto l’Ascoli. Schiattarella, che una settimana fa non era al meglio, potrebbe tornare titolare sull’out di destra al posto di Salviato; Gentsoglou è favorito su Duncan per una maglia da titolare in mezzo al campo.

Probabili formazioni:
Varese (4-4-2): Bastianoni; Pucino, Troest, Rea, Lazaar; Zecchin, Filipe, Corti, Oduamadi; Neto Pereira, Ebagua. All.: Castori.
Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Bernardini, Emerson, Decarli; Schiattarella, Luci, Gentsoglou, Gemiti; Belingheri; Dionisi, Paulinho. All.: Nicola.