Rino Gattuso (getty images)
Rino Gattuso (getty images)

SERIE B PISA GATTUSO – Il suo Pisa vive un momento difficile dal punto di vista societario, ma in campo i suoi calciatori gli stanno regalando grandi soddisfazioni soprattutto dal punto di vista dell’orgoglio e dello spirito di sacrificio. Gennaro Gattuso allenatore dei toscani ha più volte sollevato il problema che sta attraversando la sua compagine, ma non è mai fatto alibi, a dimostrazione di una grandissima personalità. La redazione di serieBnews.com lo ha intercettato telefonicamente, e in ESCLUSIVA al microfono del nostro Remigare Giovanni ha rilasciato quest’intervista:

Mister, tante le difficoltà, ma lei continua a trasmettere serenità e grinta alla squadra, come fa?

“La mia squadra è composta da uomini veri, calciatori professionisti che si allenano con grande dedizione e preparano al meglio partita dopo partita. E’ vero le difficoltà sono tante, ma noi vogliamo giocare tutte le gare con la stessa attenzione, vogliamo onorare il campionato anche se abbiamo qualche altro pensiero.”

Dopo queste prime giornate di campionato e soprattutto con un futuro piuttosto incerto, vi siete posti un vero e proprio obiettivo di stagione?

“L’obiettivo è, come dicevo prima, di onorare il campionato fino alla fine. Giocare tutte le partita con orgoglio, intensità e spirito di sacrificio. I punti li dobbiamo fare partita dopo partita e a fine stagione tireremo le somme.”

Dal punto di vista societario si sta muovendo qualcosa?

“Qualcosa si muove, ma come sai benissimo, finchè non ci sono certezze io non sto tranquillo. Noi spriamo si possa risolvere al più presto questa situazione.”

I tifosi hanno avuto un contatto con voi? Cosa vi dicono?

“Noi come tesserati non possiamo parlare con i tifosi, ma posso dirti che tutta la città è vicina alla squadra, e ci aiuta in qualsiasi situazione.”

Nella prossima partita fate visita al Carpi, che partita si aspetta?

“Una partita molto difficile contro una squadra rodata e ben attrezzata anche per andare in A. Ma non cambiamo atteggiamento, giochiamo gara dopo gara con la stessa attenzione, poi si vedrà….”

Giovanni Remigare

 

SHARE
Previous articleSerie B, i precedenti arbitrali
Next articleFrosinone, Russo ad un passo dal rinnovo
Remigare Giovanni, giornalista siciliano classe 1980. Da sempre appassionato di giornalismo sportivo. Dopo le collaborazioni con il Giornali di Sicilia e diversi siti nazionali, diventa redattore per serieBnews.com, occupandosi di interviste, editoriali ed esclusive.