Queste le pagelle di Pro Vercelli – Grosseto 0-0, 39a giornata del campionato di Serie B.

 

PRO VERCELLI

 

Valentini 6,5: compie un miracolo su Donati nella ripresa. Sempre attento nelle altre occasioni.

 

Abbate 5: non dimostra grandissima convinzione, anche se riesce a tenere piuttosto bene Gimenez. Nel finale mette giù Coulibaly, in area di rigore. Gli viene risparmiato il secondo giallo.

 

Ranellucci 6:non commette errori. Rimedia una sufficienza tranquilla.

 

Borghese 6 : si perde Piovaccari in alcune occasioni, senza tuttavia farsi punire.

 

Scaglia 5: abbastanza bene in fase di piazzamento. Paga, tuttavia, alcuni errori su calcio piazzato, tali da innescare le ripartenze del Grosseto.

 

Genevier 5: incostante durante la gara. Ci si aspetta sicuramente di più da lui. (Dal 56’ Eusepi 5,5: dovrebbe dare maggiore peso all’attacco della Pro. Risulta invece piuttosto sterile il suo apporto)

 

Appelt Pires 6: dimostra attenzione e voglia in una partita che manca di motivazioni.

 

Scavone 6: buono negli inserimenti, potrebbe sicuramente fare male. Non è mai lui, tuttavia, il finalizzatore dell’azione.(Dal 69’ Filkor 5: troppi errori in fase di impostazione)

 

De Silvestro 5 : non è stato tra i protagonisti della stagione, ma è uno dei più attivi in campo. Si vede che ha voglia di dimostrare quello che vale e sfrutta l’occasione datagli da Braghin. L’errore a fine gara però ribalta il suo voto in pagella. .

 

Iemmello 6: sfiora l’Eurogol con una bella rovesciata. Dimostra di avere il piglio giusto, ma non riesce a trasformare il tutto in qualcosa di tangibile. Positivo anche nella ripresa.

 

Ragatzu 5 : sui suoi piedi capita l’occasione migliore del primo tempo, sicuramente mal sfruttato. Ben più ‘triste’ l’errore in fase di controllo che lo avrebbe messo in condizione di essere uno contro uno con il portiere avversario. (Dal 33’ Cristiano 5,5: nel secondo tempo alterna buone discese con momenti di totale assenza. )

 

All. Braghin 5: opta per diversi giocatori dalla dubbia condizione, lasciando in panchina gente che aveva i 90’ nelle gambe. La sua squadra crea tanto ma si divora l’impossibile.

 

 

GROSSETO

 

Lanni 5: si ritrova in mano la conclusione di Ragatzu nel primo tempo. Tenta di regalare il gol alla Pro Vercelli, ma i piemontesi lo graziano.

 

Donati 6,5: tiene piuttosto bene De Silvestro, compiendo diversi interventi importanti nella ripresa.

 

Padella 6: prestazione sufficiente. Lo si vede anche in fase offensiva, quale opzione sulle palle inattive.

 

Feltscher 6: l’imprevedibilità di Iemmello non gli fa male. Mette il fisico sull’attaccante calabrese, senza mai permettergli di impensierire Lanni.

 

Calderoni 6: Sia Ragatzu che Cristiano, non riescono a sfondare dalla sua parte.

 

Brugman 5: schierato in qualità di incontrista, gioca una partita ai limiti della sufficienza che, tuttavia, non centra anche per via del rigore sbagliato al 90’.

 

Obodo 6,5: cerca di limitare le avanzate di Appelt, con buona utilità. Sempre presente al posto giusto. Essenziale.

 

Gimenez 6: è sicuramente l’uomo più attivo nel corso del primo tempo. Prova a mettere in difficoltà Abbate ma, alla lunga, il difensore vercellese gli prende le misure.

 

Soddimo 5,5: cerca di fare male tra le linee, ma non riesce ad inventare qualcosa di effettivamente concreto. Acciaccato, viene sostituito nel primo tempo. (Dal 46’ Mandorlini 6: dà una mano a centrocampo, senza commettere errori)

 

Som 5: veramente poche le sortite offensive sul suo settore di competenza. Anche quando la Pro Vercelli si ritrova sbilanciata, non figura tra gli elementi capaci di innescare la ripartenza. (Dal 63’ Giovio 6: dà maggiore fantasia all’attacco, sfiorando anche la rete)

 

Piovaccari 6: sia di testa che con il pallone tra i piedi riesce a creare occasioni piuttosto nitide. Manca di precisione. (Dal 76’ Coulibaly)

 

All. Moriero 6: avrebbe la possibilità di portare a casa una vittoria, ma i suoi (Brugman in questo caso), sbagliano l’ennesimo rigore stagionale.

 

 

Stadio "Silvio Piola" di Vercelli (SerieBnews.com)