95′ ASCOLI-PADOVA 0-1 FINISCE QUI!

94’38” ultimissime battute di gara con il Padova che sta tenendo palla

94′ ammonito Morosini, fallo da dietro commesso dal giocatore su Rispoli

93′ il penalty non sembra esserci

92′ giallo per Giovannini! il giovane attaccante protesta per un presunto fallo di mano in area di rigore

91′ ripartenza Padova: Ze Eduardo fa viaggiare Rispoli ma la difesa respinge

90′ sono 5 i minuti di recupero

45′ destro dalla distanza di Tommaso Morosini alto sopra la traversa

42′ sulla palla Simone Zaza sceglie la soluzione di potenza ma trova un sinistro troppo ampio

42′ ingenuità commessa da De Vitis il quale regala la palla agli avversari, “rimedia” fallosamente Iori concedendo un piazzato piuttosto goloso potenzialmente per il Picchio

40′ le prova tutte Massimo Silva con addirittura quattro punte  contemporaneamente in campo

40′ dentro Giovannini per Ricci nell’Ascoli!! E’ un attaccante della primavera marchigiana

40′ ultimi 5 di Ascoli-Padova!

37′ i bianconeri guadagnano corner a go go generando continue mischie nell’area ospite

37′ sta provando a reggere il Padova sulla pressione soffocante dell’Ascoli! Cuffa mette il corpo su un tiro di Loviso!

37′ occasione per Conocchioli sulla seconda palla derivata dall’uscita di Silvestri, il calciatore conclude ma non trova la porta

37′ discesa di almeno 70 metri quella effettuata da Rispoli fermato dai difensori di casa

36′ destro a giro di Morosini deviato in angolo da Silvestri, premono i padroni di casa alla ricerca del pari

33′ è proprio l’esterno bianconero ad uscire per far posto a Conocchioli

32′ cross dalla destra di Scalise sul quale Silvestri si fa trovare per l’ennesima volta pronto alla presa!

28′ non ce la fa Raimondi, al suo posto Vantaggiato

27′ protesta Zaza per un presunto fallo di mano in area ospite

27′ si è ripreso l’attaccante

25′ crampi per Andrea Raimondi soccorso dallo staff veneto

22′ torna ad arrembare l’area ospite l’Ascoli schierato a tre punte

20′ fuori Colomba dentro Feczesin, bianconeri a tre punte

20′ ecco Feczesin pronto ad entrare

18′ fuori Viviani dentro De Vitis nei biancoscudati, non cambia nulla nello scacchiere di Pea

17′ ammonito nella circostanza Simone Zaza

17′ parapiglia in campo: Silvestri riceve un colpo da Zaza e rimane contuso a terra che genera la mischia in campo

16′ ammonito Trevor Trevisan nel Padova

15′ occasione per Raimondi lesto nel costruirsi lo shoot da mirare in porta il quale pecca di precisione

10′ prova un numero improbabile da realizzare Raimondi, il suo colpo di tacco a seguire è ben controllato dalla difesa di casa

7′ dal piazzato Federico Viviani alza troppo la parabola

7′ intervento falloso commesso da Colomba su Ze Eduardo, punizione dai trenta metri per gli ospiti da posizione centrale

5′ ora la partita è davvero intensa con i padroni di casa che stanno producendo il massimo sforzo

4′ occasionissima per Simone Zaza: girata in area del bianconero che sibila il montante!!

3′ inizio a testa bassa per il Picchio ancora poco lucido però nella fase di giro palla

1′ si riparteeeeeeeeee con l’Ascoli sulla prima palla della ripresa

20:01 cambio nel Padova: entra Cuffa per Cionek

20:01 le due squadre tornano sul terreno del Cino e Lillo Del Duca

46′ ASCOLI-PADOVA 0-1 ALLA PAUSA

45′ amministra il Padova, confuso abulico e lento nella distribuzione della manovra l’Ascoli in netta confusione dopo il colpo del ko subito dopo la mezz’ora

43′ primo acuto di Bonazzoli di questo pre-serata: la sua torsione è fuori di un paio di metri dopo aver sfruttato il corner battuto da Iori

42′ insiste il Padova galvanizzato dal vantaggio, soffre l’Ascoli in questa fase finale di frazione..

39′ molta imprecisione nelle trasmissioni di gioco ma i veneti hanno trovato il vantaggio ed ora possono giocare con la mente più libera…

36′ trovato il goal gli ospiti ora in fase di giro palla

34′ alla prima occasione Padova in vantaggio al Del Duca

32′ Incredibile al Del Duca!! Il Padova si porta in vantaggio a sorpresa grazie a Ze Eduardo!! il mediano veneto opta per un tracciante di rara precisione dai venti metri che si insacca alle spalle di Maurantonio!

32′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL PADOVA!

30′ primo terzo di Ascoli-Padova: marchigiani più intraprendenti e propositivi dei biancoscudati inversamente quasi mai pericolosi

28′ drop in fase di decollo per capitan Soncin il quale si alza sopra la traversa

27′ altra chance stavolta da piazzato per i padroni di casa con Prestia che anticipa tutti ma non centra il bersaglio di testa

25′ piuttosto isolato Bonazzoli che non riesce ad impattare nelle dinamiche del match

24′ si accende a fiammate l’Ascoli che poco fa ha sfiorato il vantaggio! ora ci prova anche Zaza con un sinistro ampio di tre-quattro metri

23′ prima emozione del match!! conclusione di Loviso velenosa che Silvestri smanaccia a fatica

22′ rischia il giallo Trevor Trevisan fermando irregolarmente Zaza a centrocampo

20′ buona partita di Federico Viviani il quale domani raggiungerà i compagni dell’Under nello stage di Coverciano indetto da Devis Mangia per rodare gli azzurrini in vista dell’Europeo in Israele

19′ si prepara e conclude Viviani ma trova il corpo di un centrale del Picchio

17′ triangolazione non andata a buon fine tra Ze Eduardo e Rispoli: il primo infatti non dosa a dovere la gittata del passaggio

15′ ora i biancoscudati stanno prendendo coraggio

14′ lancio impreciso di Iori nel cuore dell’area di rigore, la sfera scivola sul fondo

11′ uscita di Maurantonio il quale travolge involontariamente il proprio compagno Ricci soccorso ora dallo staff marchigiano

10′ chiusura ermetica di Cionek bravo a leggere la trasmissione di Loviso destinata a Zaza

8′ sguscia Soncin favorito dal campo viscido prima di trovare il muro tre formato dalla difesa patavina

7′ bianconeri in pressione sul portatore di palla, meglio del Padova in queste prime fasi

6′ colpo di testa di Soncin impreciso, l’attaccante era comunque pressato dal controllore diretto

5′ spinge l’Ascoli sul binario mancino d’attacco

4′ traversone profondo di Pasqualini sul quale ci arriva Silvestri nonostante il rimbalzo della sfera

3′ subito in piedi i due tecnici Silva e Pea i quali dettano le prime indicazioni ai propri ragazzi

2′ campo non in perfette condizioni anche a causa della pioggia caduta copiosa nelle scorse ore

1′ si parteeeeeeeeeeeeeee!!

18:55 Ascoli-Padova entrano in campo in questo istante!!

18:51 lo speaker annuncia i “roster eleven” di ambo le squadre! ci siamo per l’inizio di Ascoli-Padova

18:50 partita fondamentale per entrambe le compagini in ottica salvezza. Si annuncia piuttosto combattuto questo posticipo ad orario “happy hour”

18:48 negli ospiti Raimondi vince il ballottaggio con Vantaggiato inoltree Cutolo parte dalla panchina, per ciò che concerne i padroni di casa c’è Soncin al fianco di Simone Zaza

FORMAZIONI UFFICIALI:

ASCOLI: 22 Maurantonio, 5 Prestia, 6 Vasco Faisca, 13 Ricci, 2 Scalise, 29 Morosini, 18 Loviso, 16 Colomba, 21 Pasqualini, 9 Soncin, 9 Zaza

PADOVA: 1 Silvestri, 23 Cionek, 25 Dellafiore, 6 Trevisan, 2 Rispoli, 9 Iori, 14 Ze’ Eduardo, 17 Jelenic, 16 Viviani, 28 Bonazzoli, 18 Raimondi

Allo stadio Del Duca un “Happy Hour” con vista salvezza quello che si disputa alle 19 tra Ascoli-Padova. I bianconeri vanno alla caccia di tre punti preziosi per superare la Reggina e tentare la risalita per evitare il play out. Per ciò che concerne i biancoscudati, il trenino di quota 47 non li rende sicuri e quindi obiettivo comune è l’intera posta in palio per scongiurare patemi di fine torneo. Sarà possibile seguire il match a partire dalle 18.50 sul nostro portale www.serieBnews.com

Queste le probabili:

ASCOLI (3-5-2): Maurantonio; Ricci, Prestia, Faisca; Scalise, Russo, Loviso, Morosini, Pasqualini; Zaza, Feczesin. All. Massimo Silva.
PADOVA (3-5-2): Silvestri; Cionek, Dellafiore, Trevisan; Rispoli, Cuffa, Iori, Zé Eduardo, Gallozzi; Bonazzoli, Vantaggiato. All. Fulvio Pea.