Una voce tanto clamorosa quanto improvvisa e che sicuramente farà discutere, parlare, sognare, riflettere. Frank Lampard, bandiera immortale del Chelsea e idolo indiscusso dei tifosi Blues, potrebbe presto trasferirsi in Italia.

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, infatti, sul centrocampista inglese, in scadenza di contratto con il club londinese e scaricato dal patron russo Roman Abramovich, sarebbe con insistenza piombato il Napoli di Aurelio De Laurentiische, con la probabile partenza di Edinson Cavani, vorrebbe riconquistare i favori della piazza partenopea con un grande acquisto di fama internazionale. Lampard, che sta meditando di trasferirsi negli Stati Uniti, potrebbe cambiare idea di fronte a prospettive economiche e di competitività importanti. L’affare è difficile ma non è da escludere a priori, anche perché Lampard, avendo 34 anni suonati, potrebbe essere disposto a ridursi l’ingaggio e rientrare così nei parametri economici stabiliti dal patron del Napoli.

FONTE: ukpremier.it

Aurelio De Laurentiis