Alessandro Dal Canto (Getty Images)

Intervenuto in sala stampa dopo la sconfitta col Cittadella, il tecnico del Vicenza Alessandro Dal Canto ha parlato del momento difficile della squadra, scivolata a -8 dalla zona playout, ma ha escluso la possibilità di dimissioni: “Vengo qui a parlare perché ci tengo a prendermi le mie responsabilità, come la squadra e la società si prenderanno le loro. Questa situazione non dispiace solo a voi giornalisti, ma anche a noi. Non ho nessuna intenzione di dimettermi, anzi, io non abbandono la barca fino alla fine. Sono qui perché mi ritengo in parte responsabile della situazione ma non mollo”.