Serie B, ecco il valzer degli attaccanti in vista delle ultime tre settimane di mercato

Serie Bwin

 

Mancano ormai meno di tre settimane alla fine del calciomercato e le squadre di Serie Bwin si preparano a completare i loro organici. Fino al 31 agosto ci sarà un vorticoso giro di attaccanti che vedrà coinvolto mezzo campionato cadetto. Simone Tiribocchi, per esempio, è conteso da Vicenza, in caso di ripescaggio, Cesena e Spezia. Il bomber dell’Atalanta non rientra più nei piani del club bergamasco e accetterebbe di buon grado anche la Serie B. Poi c’è Mirko Antenucci, che dopo la mancata conferma al Torino è tornato al Catania. Ma dal club etneo è in uscita e la sua destinazione più probabile è nuovamente la Serie B: Spezia, Verona, Brescia e adesso anche il Novara aspettano dei segnali dal ragazzo. Poi c’è Sforzini. L’attaccante del Grosseto, a maggior ragione se il club toscano verrà retrocesso ufficialmente in Lega Pro, lascerà il Grifone e su di lui c’è da tempo il Verona, oltre all’onnipresente Spezia. Liguri che monitorano la situazione anche di due punte del Livorno: Pulinho e Dionisi. Poi c’è Daniele Cacia, tornato al Lecce dopo l’esperienza al Padova, seguito, neanche a dirlo, dalla coppia Verona-Spezia. Infine, Malonga. L’attaccante francese del Cesena piace al Brescia. Che il valzer abbia inizio…

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta