Sassuolo, Di Francesco: “Dobbiamo concretizzare di più”

Eusebio Di Francesco

Eusebio Di Francesco, intervenuto ai microfoni di ModenaNoi, ha commentato così la vittoria del suo Sassuolo nel secondo turno di Coppa Italia vinta a domicilio dai neroverdi contro l’Avellino: “Abbiamo fatto bene contro un’ottima squadra di LegaPro come l’Avellino che, nel finale soprattutto, ci ha messo in difficoltà. Ciò è stato dovuto anche al fatto che non abbiamo ancora i novanta minuti nelle gambe a differenza degli irpini che domenica scorsa avevano già giocato. Mi sono piaciuti i concetti anche se dobbiamo migliorare nell’ultimo passaggio. Mi ha fatto piacere aver rivisto Rastelli che è un amico. La sua squadra non ha mai mollato. Noi siamo ripartiti bene ma non abbiamo finalizzato. Ora ci sarà un’amichevole importante col Bologna che servirà a mettere ancora più minutaggio nelle gambe e darà spazio a chi ha giocato di meno fino a qeusto momento. L’obiettivo è quello di portare tutti alla stessa condizione fisica. In questo senso sarà fondamentale anche la partita di Catania. Per quanto riguarda il mercato, si sa che abbiamo perso molto con Sansone e, quindi, c’è bisogno di prendere un giocatore che ci dia quel qualcosa in più sotto porta. Siamo ancora al 50-60% della condizione ma è normale”.

Notizie Correlate

Commenta