Coppa Italia, il Cesena vince ai supplementari contro la Pro Vercelli

Mattia Graffiedi

A un soffio dai calci di rigore il Cesena va avanti al prossimo turno di Coppa Italia eliminando la neo promossa in Serie B Pro Vercelli. Servono i supplementari alla squadra di mister Campedelli, cambiata per 9 undicesimi (gli unici reduci dalla retrocessione nella formazione titolare ieri erano Benalouane e Ravaglia) per avere la meglio della squadra piemontese, tornata in cadetteria dopo 64 anni. Il risultato si sblocca in favore della squadra romagnola al 23′, quando D’Alessandro se ne va sulla sinistra e serve Lapadula in area che appoggia facilmente in rete. Nel finale di match il pareggio della Pro che approfitta di una dormita di Benalouane che facilita l’incursione in area di Iemmello, il quale serve Di Piazza che a porta vuota non sbaglia. Nei supplementari la conclusione dai 20 metri che gela un Valentini in posizione non proprio perfetta. Cesena al terzo turno.

Notizie Correlate

Commenta