Verona, Mandorlini: “Pesoli? Ha la nostra solidarietà”

In occasione della conferenza stampa nella vigilia del secondo turno di Coppa Italia contro la Virtus Entella in programma domani a Chiavari, l’allenatore del Verona Andrea Mandorlini ha rilasciato alcune dichiarazioni anche riguardo il neo acquisto dei gialloblu Emanuele Pesoli, arrivato da poco dal Siena, che si è incatenato davanti alla sede della FIGC per protesta contro la sentenza della Commissione Disciplinare che lo ha condannato a 3 anni di squalifica per illecito sportivo: “Si tratta di una scelta personale, condivisibile o meno. Conosciamo il ragazzo da quindici giorni, si vedeva che era abbastanza scosso da questa situazione. Ha la nostra solidarietà dal punto di vista umano, speriamo che la vicenda si risolva. Non c’è altro da aggiungere, aspettiamo e confidiamo nella giustizia”.

Notizie Correlate

Commenta