Londra 2012, scopri chi è il secondo atleta fermato per doping

Una nuova notizia scioccante di doping scuote l’ambiente olimpico di Londra 2012: l’atleta mezzofondista francese Hassan Hirt è stato (al pari di Alex Schwazer) trovato positivo all’EPO in un test antidoping delle urine effettuato il 3 agosto dal laboratorio di Losanna (LAD). Hirt aveva partecipato alle batterie dei 5000 m maschili e non era riuscito, tra l’altro, a qualificarsi alla finale. Secondo quanto riportato dall’Equipe, il presidente della FFA Bernard Amsallem, capo della delegazione olimpica francese ai Giochi di Londra, comunicherà oggi ufficialmente la notizia.

Notizie Correlate

Commenta