Ferrari, Fry: “Finora bene, ma c’è tanto da fare”

Col mondiale di Formula 1 giunto al giro di boa con Alonso in testa, il direttore tecnico della Ferrari Pat Fry ha fatto il punto sui progressi della scuderia: “All’inizio del campionato eravamo indietro, poi è stato fatto un grandissimo sforzo: in galleria del vento, nei reparti produttivi, nella fase di progettazione. Tutto il sistema-squadra ha reagito alle sfide che abbiamo incontrato. Secondo me abbiamo superato gran parte delle altre squadre in termini di sviluppo durante il campionato: abbiamo fatto un buon recupero ma resta ancora molta strada da fare. Ora abbiamo due settimane di ferie e sicuramente saranno rigeneranti. Poi torneremo a dare il massimo, immediatamente dopo la fine della pausa. Abbiamo alcuni interessanti sviluppi che introdurremo a Spa, una pista che, dal punto di vista del carico aerodinamico, è abbastanza particolare così come lo è Monza. Infatti, avremo anche un pacchetto aerodinamico e di motore adatto per la pista italiana. C’è quindi tanto lavoro che è stato fatto ma anche tanto che resta ancora da fare: dobbiamo continuare a mantenere alta la pressione”.

Notizie Correlate

Commenta