Calcioscommesse Lecce, chiesta la retrocessione in Lega Pro e 6 punti di penalizzazione

Lecce

 

Retrocessione diretta dalla serie B alla Lega Pro e ulteriori 6 punti di penalizzazione da scontare il prossimo anno: questa la sanzione richiesta per il Lecce dal procuratore federale Stefano Palazzi al processo sportivo sul calcioscommesse in corso a Roma. Il Lecce è stato deferito per il presunto coinvolgimento nella combine del derby giocato contro il Bari nel maggio 2011 dell’ex presidente Pierandrea Semeraro, per il quale Palazzi ha chiesto cinque anni di inibizione più la preclusione.

Notizie Correlate

Commenta