Calcioscommesse, il resoconto della giornata odierna

Si è chiuso questo pomeriggio il processo di primo grado divanti alla Commissione Disciplinare nazionale, presieduta da Sergio Artico, relativo al filone d’inchiesta sul calcio scommesse della Procura di Cremona. Il Procuratore Federale Stefano Palazzi ha chiesto 15 mesi di squalifica per il tecnico della Juventus Antonio Conte e per il suo vice Angelo Alessio. Per ciò che concerne Ruben Garlini, ex Albinoleffe, e’stato accettato il patteggiamento (nove mesi di squalifica in continuazione)  che ha rinunciato all’eventuale ricorso al Tnas per i tre anni di squalifica ricevuti lo scorso mese dalla Corte di Giustizia federale. Si sono completati, inoltre, gli interventi dei difensori dei club e dei tesserati che non avevano patteggiato ieri:  le compagini di Grosseto e Novara, Vitiello (4 anni), Terzi, Catinali, Coppola, Drascek, Gheller, Pellicori, Bertani e Bombardini (3 anni e 6 mesi), Pesoli (3 anni), Cassano (9 mesi).

Notizie Correlate

Commenta