Moto GP, la Ducati prova già gli eredi di Valentino Rossi…

Andrea Iannone

 

La Ducati non perde tempo e comincia a cautelarsi nel caso di un addio col suo pilota Valentino Rossi, ormai sempre più probabile. Per questo motivo, questa settimana nell’autodromo del Mugello, Andrea Iannone e Scott Redding proveranno una Desmosedici, mossa confermata anche da Vittoriano Guareschi. I due piloti stanno facendo molto bene questa stagione in Moto2 e sono pronti per il salto di categoria. Probabile anche che i due saranno testati per i team satellite della Ducati in vista della prossima stagione. E intanto il dopo Valentino Rossi sembra già iniziato…

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta