Calcioscommesse, Palazzi: Grosseto in Lega Pro e 5 anni a Camilli

Piero Camilli

Mano pesante di Stefano Palazzi nei confronti del Grosseto. Il procuratore federale ha chiesto la retrocessione del club maremmano in Prima Divisione, più 3 punti di penalizzazione, nell’ambito del processo sportivo sul calcioscommesse in corso a Roma. Per il presidente Piero Camilli, invece, la richiesta è di 5 anni di inibizione più preclusione.

Notizie Correlate

Commenta