Antonio Conte

 

La richiesta di patteggiamento di Antonio Conte accordata col Procuratore Federale Stefano Palazzi, tre mesi di squalifica e 200 mila euro di multa, è stata giudicata non congrua dalla Commissione Disciplinare. A questo punto la sentenza è rimandata al processo.

di Marco Orrù

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here