Calcioscommesse

 

La Commissione Disciplinare ha ammesso Cesena, Gubbio, Nocerina e Vicenza, come parti terze, al processo sul calcioscommesse in corso all’ex Ostello della Gioventù del Foro Italico. A detta del presidente della Disciplinare, Sergio Artico, i 4 club sono “portatori di diritti potenziali indiretti per ragioni di classifica”. Bocciate invece le richieste di varie associazioni tra cui Federsupporter e Codacons.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here