Sassuolo, ESCLUSIVO/ Walter Bressan: “Pea non mi voleva, ora c’è considerazione. Voglio giocarmi le mie carte”

Walter Bressan è tornato a Modena per giocarsi le sue carte. L’anno scorso ha giocato una grande stagione a Varese, sfiorando con i ragazzi di Maran una storica promozione. L’abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA, per sentire le sue sensazioni.

Qual è la tua situazione Walter?
“Sono rientrato dal prestito e adesso mi gioco le mie carte. Voglio rimanere e deciderà il mister o la società”.

Qual è la differenza con lo scorso anno?
“A differenza dello scorso anno è che Pea non mi voleva, non c’era opportunità di giocarmela. Quest’anno mi sembra di essere considerato, c’è la possibilità per me di allenarmi bene. Il mercato è aperto poi, con la società abbiamo parlato vedremo cosa succederà”.

A sensazione, rimani a Sassuolo?
“Se rimango sono felicissimo, come lo sarei stato l’anno scorso. Ho avuto l’opportunità di andare a Varese dove mi sono trovato benissimo. Mi gioco le mie carte, ma sappiamo che fino al 31 tutto può succederà”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta