Calciomercato Serie B, l’ambizioso Perugia, club di Lega Pro, cerca il bomber nel campionato cadetto

Perugia Calcio

 

Vi ricordate del Perugia degli inizi anni 2000, quello del Presidente Gaucci, del tecnico Serse Cosmi, del giapponese Nakata e dello stadio Curi sempre pieno? Da parecchi anni non esiste più, visto che il club è fallito, ed è ripartito a fatica dai Dilettanti, tornando su nel calcio che conta e sparendo di nuovo per problemi societari. Sono stati anni bui nel capoluogo umbro, ma qualcosa sta cambiando. Con la nuova ambiziosa società, la squadra è tornata nella Prima Divisione Lega Pro e quest’anno tenterà l’assalto alla Serie B. Per questo sta cercando un bomber da 20 gol a stagione e lo sta cercando proprio nel campionato cadetto. L’obiettivo principale è Daniel Ciofani del Parma, ma lo scorso anno al Gubbio, proprio in Umbria, dove ha fatto molto bene, un giocatore che in Prima Divisione, due anni da con la maglia dell’Atletico Roma, ha segnato la bellezza di 17 reti. In questi giorni si sta allenando in prova Alessandro Romeo, negli ultimi tre anni all’Ascoli, dove un brutto infortunio lo ha tenuto fuori per quasi tutta la stagione scorsa: 6 reti nella sua esperienza in bianconero. Di proprietà della Sampdoria, il ragazzo sta cercando un ingaggio soddisfacente per la sua carriera. Inoltre, il club umbro ha sondato il campo con la Reggina per Emiliano Bonazzoli e con la Juve Stabia per Tomas Danilevicius, obiettivi forse troppo grandi per la squadra biancorossa. Come ultima voce c’è quella che porta a Felice Evacuo dello Spezia, 15 reti nello scorso campionato di Lega Pro.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta