Juventus, Del Piero senza fine: “Gioco altri cinque anni”

L’ex capitano della Juventus rilascia un’intervista alla Cnn: “Bisogna seguire il destino, che ora mi vede separato dalla Juve. Nessun amaro in bocca. Gli Usa paese unico, ma non so ancora se giocherò lì o meno. Il ricordo più bello? Il Mondiale vinto, ma anche la standing ovation al Bernabeu contro il Real Madrid”

Notizie Correlate

Commenta