Moto Gp, il videogioco su due ruote più bello di sempre!

In un campionato che vive dello strapotere di Lorenzo, delle angosce di Stoner e del futuro oscuro di Valentino, i malati di Moto Gp potranno distrarsi con quello che è sicuramente il videogioco su due ruote più bello di sempre: Moto Gp 2009/10 è più che una garanzia per chi in quelle moto vede più di una passione, di uno sport. Tante le possibilità: arcade, carriera, campionato e prova a tempo e chi più ne ha più ne metta. Grafica dettagliata e sensazioni da brividi. Da oggi è possibile anche effettuare le fatidiche derapate: con il controllo differenziato dei freni, anteriore e posteriore, con lo scopo di amplificare le sensazioni di guida, grazie alla gestione dinamica delle traiettorie in curva, sarà possibile spingersi ancora più in là, ancora più vicini alla realtà, ancora più immersi nel mondo e nel rombo delle due ruote.

Notizie Correlate

Commenta