Verona, Pesoli deferito e se squalificato verrà rispedito al Siena

Emanuele Pesoli

 

Il neo-acquisto del Verona Emanuele Pesoli è stato deferito stamane dalla Procura Federale per la tentata combine di Siena-Varese del maggio 2011, quando Pesoli militava ancora nel Varese. Il ragazzo ora rischia una squalifica e il DS dei veneti Sogliano ha commentato così la notizia: ”Dispiace perchè sulle sue qualità umane ci metterei la mano sul fuoco, ma noi ci siamo cautelati già prima e se il giocatore verrà squalificato, lo restituiremo al Siena. Il suo contratto, in pratica, non è stato ancora depositato in Lega. Ora attendiamo il processo del 2 agosto e spero che il ragazzo verrà scagionato”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta