Moto Gp, Spies: “Lascio la Yamaha”

Spies si è così pronunciato: “Auguro il meglio a Yamaha. Non farò altri commenti fino all’annuncio ufficiale”. Spies, che con la Yamaha ha vinto il titolo Superbike nel 2009 e poi nel Motomondiale la gara di Assen dello scorso anno, non ha detto quale sarà il suo futuro. Non ora”.

Notizie Correlate

Commenta