Bari, DG Garzelli: ”Noi siamo la parte offesa”

Claudio Garzelli

 

Il Bari è stato deferito quest’oggi dalla Procura Federale per responsabilità oggettiva. Il DG Garzelli non ci sta e dichiara: ”Si conferma il quadro generale che avevamo immaginato. Il Bari, al di là di ogni previsione catastrofica, è stato deferito dalla Procura sportiva ‘solo’ per responsabilità oggettiva. Noi siamo chiaramente parte offesa. Questo provvedimento è la conseguenza dei comportamenti di alcuni nostri ex tesserati. E’ difficile prevedere l’entità della penalizzazione che potrebbe ricevere il Bari. Al momento ci sono i precedenti delle sanzioni comminate ad Albinoleffe e Grosseto, che hanno una situazione differente e più complessa della nostra. Il deferimento del direttore sportivo Guido Angelozzi? C’era il rischio che si potesse imbattere in questa situazione per comportamenti riguardanti rapporti con i tifosi, ma noi non condividiamo le ragione che hanno orientato al riguardo la Procura federale”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta