Calciomercato Pro Vercelli, ESCLUSIVO / Presidente Secondo: “Masi? Dovrebbe tornare dalla Juventus, ma…”

Alberto Masi

Si è messo in grande evidenza in questo pre-campionato della Juventus. Alberto Masi, giovane difensore in comproprietà tra i bianconeri e la Pro Vercelli, società con cui ha attirato l’attenzione degli addetti ai lavori, è uno dei talentini più chiacchierati di questi giorni di mercato. Sull’argomento abbiamo raggiunto in ESCLUSIVA il presidente della Pro Vercelli, Massimo Secondo. Ecco le sue parole per seriebnews.com:

Buonasera Presidente, ci sono molte voci che circolano su Masi. E’ vero che la Juventus vorrebbe tenerlo?
Lo prendemmo in comproprietà con la Sampdoria, cedendolo poi con la stessa formula alla Juventus.  Gli accordi con Marotta e Paratici erano di lasciarlo un anno qui in B alla Pro Vercelli per farlo maturare e crescere. Poi, visti gli infortuni e le assenze di molti giocatori bianconeri, ci è stato chiesto di trattenerlo per un po’ nel pre-campionato e, visti gli ottimi rapporti con la Juventus, non abbiamo avuto problemi ad accettare. Ora, vista la grande prestazione dell’altra sera, dovremmo parlare con i dirigenti juventini per capire quali intenzioni abbiano. Ovviamente se volessero tenerlo dovremmo essere d’accordo anche noi, anche perché, ripeto, gli accordi erano diversi.

Cosa consiglierebbe al giocatore?
E’ ovvio che la Juventus alletta tutti, ma secondo me gli farebbe bene giocare un anno in Serie B: lo farebbe maturare e crescere sotto tutti i punti di vista. I rapporti con la Juventus, ripeto, sono comunque buoni e troveremo sicuramente un accordo”.

Notizie Correlate

Commenta