Verona, Setti: “Abbiamo costruito una grande società”

Maurizio Setti

Maurizio Setti è arrivato al vertice del Verona con tanti buoni propositi, soprattutto quello di riportare l’Hellas nel calcio che conta. Per farlo, il nuovo patron gialloblu ha voluto una base dirigenziale solida, per partire dalle fondamenta e ricostruire con calma e saggezza. Con gli ingaggi di Sean SoglianoMassimiliano Dibrogni e Giovanni Gardini l’intento sembra essersi realizzato al meglio: “Ci sono gli uomini giusti, quelli che volevo. Con loro ho un grande rapporto, per qualsiasi cosa ci sentiamo anche trenta volte al giorno. Abbiamo una dirigenza forte. Serve, e molto, perché fuori dal campo bisogna avere non meno qualità rispetto a quanto c’è in campo”.

Notizie Correlate

Commenta