Per Marco Romizi quella che sta cominciando sarà la seconda stagione con la maglia del Bari. In una squadra che diventa sempre più giovane, il 22enne centrocampista è già considerato un veterano. “Mi fa un certo effetto sentirlo dire – le sue parole, come riportate sul sito ufficiale -. Tuttavia, la squadra è giovane ed è logico essere considerato tale. Mi sento molto responsabilizzato ma questo mi serve per dare sempre il massimo. Gli allenamenti vanno bene. C’è una grande atmosfera nonostante la stanchezza. Quest’anno è più semplice capire quello che il mister ci chiede, conoscendo il suo modo di giocare. Il nostro obiettivo è la salvezza. Sarà un’annata sicuramente non facile con una partenza falsata dalla penalizzazione. Alla lunga verranno fuori i valori delle squadre. Personalmente miro a dimostrare di essere un giocatore di B, poi sul futuro si vedrà”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here