Lega Pro, Possanzini shock: “Lascio il calcio per un problema al cuore”

Davide Possanzini

Davide Possanzini, ex – tra le altre – di Varese, Reggina e più recentemente Brescia, lascia il calcio appena una settimana dopo aver rinnovato il suo contratto con la Cremonese. A stupire ancora di più, e a lasciare sconvolti, è però la ragione del ritiro, che l’ormai ex attaccante ha spiegato oggi in conferenza stampa: “Da due anni ho iniziato ad avere delle sensazioni strane ma è sempre stato tutto nella norma. E’ successo tutto all’improvviso. Durante le visite di routine è emerso il problema. Ho avuto un piccolo problema al cuore. Devo per forza abbandonare il calcio. Mi ritiro a 36 anni ma io me ne sento 22, avrei potuto dare ancora tanto”.

Notizie Correlate

Commenta