Dopo 14 anni addio a Controcampo!

La storica trasmissione Controcampo, ideata nel 1998 da di Giorgio Terruzzi, Sandro Piccinini e Paolo Ziliani ed erede di Pressing, da questa stagione sarà un solo ricordo. Dopo un anno di esilio a tarda notte e con uno studio sguarnito da ospiti, si era pensato di farla passare in seconda serata a Italia 2, nuova piattaforma di Mediaset. Dispiace perchè in questi lunghi anni ci ha accompagnato, negli anni soprattutto in cui la pay tv era un sogno inaccessibile per molti italiani e in cui Controcampo diventava il modo per vedere immediatamente i gol del posticipo, dopo averlo ascoltato alla radio. Ci mancheranno gli interventi di Piccinini e Brandi, che si sono succeduti alla conduzione, i sussulti di Mosca, scomparso e mai dimenticato, e di Mughini oltre alle lucide interpretazioni di Abatantuono e alla novità Cruciani. Controcampo sarà sostituito da un approfondimento condotto da Pierluigi Pardo.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta