Calciomercato Novara, DS Giaretta su Paci: ”Col Siena si discute sulle contropartite tecniche. Meglio un esterno…”

Cristiano Giaretta

 

Il Novara, dopo i rinnovi di Tesser e Marianini, la presentazione di Alborno e l’ufficializzazione per Ghiringhelli, torna a concentrarsi sulle cessioni e la prossima sarà molto probabilmente quella di Massimo Paci, difensore centrale classe ’78, che va verso il Siena in Serie A. Lo conferma anche il DS dei piemontesi Cristiano Giaretta: ”Con i toscani stiamo discutendo di eventuali contropartite tecniche da inserire nell’affare, noi vorremmo esterni, centrali ne abbiamo già troppi”. Chiaro il riferimento a Pesoli, che è un centrale e quindi non è un obiettivo primario, mentre potrebbe esserlo Lorenzo Del Prete, terzino sinistro classe ’86, lo scorso anno alla Nocerina dove ha collezionato 9 presenze e un gol. Su Barusso, invece, Giaretta è ottimista: ”Lo stiamo osservando e dopo decideremo cosa fare. Tecnicamente lo conosciamo, stiamo valutando soprattutto il suo possibile inserimento nel gruppo”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta