E’ la stata la settimana della Ternana quella che ha caratterizzato il calciomercato cadetto. Il direttore sportivo Vittorio Cozzella ha perfezionato cinque trattative in entrata, a cui presto verrà aggiunta quella relativa a Maurizio Lauro del Cesena. Dal Lumezzane è arrivato Alberto Brignoli classe 1991 estremo difensore dell’Under 20 di Gigi Di Biagio. Il giocatore è stato prelevato in compartecipazione, operazione molto importante in ottica futura per garantirsi l’intero cartellino dello stesso. Non c’è ancora l’ufficialità ma Maurizio Lauro raggiungerà domani i rossoverdi in ritiro a Norcia. Cresciuto come centrale di difesa è stato impiegato dai tecnici che lo hanno avuto a disposizione come terzino sinistro in questi ultimi campionati. Può vantare 60 presenze totali in massima serie, le ultime 50 consecutive con il Cavalluccio. A centrocampo la Ternana ritrova Guido Di Deo, Alessandro Bernardi e Salif Dianda. Il primo è stato ingaggiato dopo lo svincolo ottenuto dal Taranto, è un centrocampista centrale che garantisce densità nella fase nevralgica del campo capace di sapersi inserire efficacemente sui calci piazzati. Ha militato con le “Fere” dal 2005 al 2007 e dal 2008 al 2010. Gli altri sono due graditi ritorni essendo stati protagonisti della cavalcata in cadetteria nel torneo di Lega Pro girone A appena concluso. Per ciò che concerne Bernardi acquisizione a titolo definitivo dalla Nocerina, per Dianda compartecipazione con il Verona. Infine ecco Luis Maria Alfageme per l’attacco, seconda punta svincolatasi dal Grosseto. In Maremma 9 reti (senza penalty) in 33 presenze per l’ex spalla di Ferdinando Sforzini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here