Cesena, Belardi: “Qui per dare una mano al gruppo”

Emanuele Belardi si presenta ai tifosi del Cesena: “Io sono qua per dare una mano, sono un giocatore abbastanza esperto, la Serie B è un campionato lungo e complicato e c’è bisogno di molti giocatori e di un gruppo numeroso che rema tutto nella stesa parte. Ho 34 anni, non ho mai avuto problemi fisici e ho ancora passione, ho avuto la fortuna di venire a Cesena che è molto vicina al posto in cui vivo. Nicola Ravaglia so che ha già vinto un campionato in C, se il Cesena punta su di lui è perché ha delle qualità e ricordiamo che il Cesena è una grande squadra. Ho avuto la fortuna di giocare con Buffon e Handanovic che penso siano i migliori portieri d’Europa, Buffon ha talento innato Handanovic ha lavorato tanto. Cesena viene da un’annata difficile e sto percependo che attorno c’è molto entusiasmo uno staff giovane e ad una squadra che è un mix di giovani e giocatori più esperti, il nostro obiettivo resta costruire un gruppo forte che in Serie B è la cosa che conta di più”.

Notizie Correlate

Commenta