Calciomercato Spezia, se salta Di Cesare, pronte due alternative

Andrea Lisuzzo

 

Per lo Spezia sono sorte delle difficoltà ad arrivare al centrale difensivo del Torino Valerio Di Cesare, visto che i granata non sono ancora riusciti a reperire sul mercato l’eventuale suo sostituto. Se le cose dovessero ancora andare per le lunghe, i liguri si rivolgeranno altrove e precisamente a Novara e Siena. Due obiettivi diversi, anche per questioni economiche. Degli azzurri piace Andrea Lisuzzo, classe ’81, una vita al Novara, arrivato in Serie A dopo la cavalcata vincente fin dalla C2 e protagonista lo scorso anno di un discreto campionato, 21 partite per lui. Dei bianconeri piace Emanuele Pesoli, classe ’80. A differenza di Lisuzzo, che verrebbe liberato senza troppi vincoli dai piemontesi, per Pesoli la questione si fa difficile vista l’alta concorrenza. Infatti, sulle sue tracce ci sono già da tempo lo stesso Novara, il Verona e anche il Padova. Questo lo scenario proposto da ‘Tuttosport’. Ma lo Spezia, si sa, ha molti argomenti convincenti…

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta