Padova, Trevisan: “Siamo vogliosi di iniziare. Rinnovo? Sono legato alla città e ai tifosi”

Trevor Trevisan

Trevor Trevisan è impegnato in questi minuti nella conferenza stampa odierna nel ritiro estivo del nuovo Padova di Fulvio Pea. Molte le dichiarazioni del difensore biancoscudato che è stato per qualche giorno vicino all’addio alla società. Ma ora il passato e passato e la voglia di guardare avanti non manca di certo: “Inizia una nuova era. Siamo pronti e vogliosi di iniziare. Sappiamo che Pea fa la difesa a tre e su questo credo lavoreremo. L’anno scorso da gennaio in poi non si era mai parlato dei rinnovi, era una scelta della società e noi, chi più chi meno, l’abbiamo accettato. È normale che io abbia pensato all’addio, ma ho avuto la possibilità di rinnovare ed è un grosso motivo di orgoglio. I rapporti con chi è andato via rimarrano buoni. Con Dal Canto mi sono risentito una volta, ero molto legato a lui, l’anno scorso di questi tempi dovevo andare via ed è grazie a lui che sono ancora qui. Sarò sempre in debito nei miei confronti”.

Sul rinnovo di contratto: “Sono molto legato a questa città e ai ragazzi che sono rimasti. Ho avuto diverse offerte di altre squadre di serie B, ma prima di andare a colloquio con altri volevo vedere se potevo rimanere a Padova. Altre squadre che avevano fatto i playoff mi avevano contattato. Varese e Verona? Non so, non dico niente, non mi pare carino

Notizie Correlate

Commenta