Calcioscommesse, confermata la penalità allo Spezia

Lo Spezia, attraverso un comunicato apparso sul sito ufficiale della società, ha confermato la penalità accordata al club ligure in merito all’indagine sul calcioscommesse: “Sono state rese note le sentenze d’appello sul filone dell’inchiesta di Cremona sul ‘Calcioscommesse’. Confermata l’ammenda di € 30.000 a carico dello Spezia in merito al caso Carobbio, come anche quelle di 50.000 euro a carico di Siena e Sampdoria inerenti a medesimi casi (rispettivamente Carobbio e Bertani). Ridotte a 3 punti (erano 4) le penalizzazioni per Novara e Reggina.Partiranno dunque con il un punto di penalità Ascoli ed Empoli, con due punti Modena e Padova, tre punti per Novara e Reggina, sei infine i punti in meno per il Grosseto”.

Notizie Correlate

Commenta