Spezia, le parole dei nuovi acquisti delle aquile

E’ ancora giorno di presentazioni in casa Spezia. Hanno presenziato alla conferenza stampa di presentazione infatti i tre nuovi acquisti (Garafalo, Iacobucci e Crisetig) della società ligure che sembra non volersi fermare più. Garafalo ha dichiarato: “Sono molto contento di essere qui oggi; ci ho messo 2 minuti a prendere la decisione. Arrivo con tanti stimoli e sono entusiasta di potermi mettere a disposizione del mister e del gruppo. Il campionato di serie B è difficile, equilibrato ed incerto sino all’ultimo; è fondamentale avere costanza durante l’anno. A noi sta creare subito un gruppo affiatato e fare quello che ci chiede il mister”.

Lorenzo Crisetig, promettentissimo centrocampista dell’Under 21 in arrivo dal Parma, ha detto: “E’ un grande stimolo per me essere arrivato in una grande piazza come Spezia. Fare proclami non serve, parlerà ovviamente il campo ed io non vedo l’ora di mettermi alla prova. Posso essere schierato sia da alto che da basso, ma la mia disponibilità è completa, deciderà il mister. Sono reduce da una buona annata con la Primavera con cui abbiamo vinto qualche titolo importante. Stramaccioni? Sono molto contento per lui, ma ora la mia concentrazione è tutta su questa avventura”.

Infine Iacobucci, giovane portiere classe ’91: “Ho vissuto una bella esperienza lo scorso anno a Bolzano, una stagione che mi ha fatto maturare molto. Non ho ancora fatto nulla in carriera, voglio crescere per potermi giocare le mie carte ed affermarmi con questa maglia. I giudizi, come sempre, sarà il campo a darli”.

Notizie Correlate

Commenta