Calciomercato Varese, ESCLUSIVO/ Ecco Aljaz Struna, l’ennesima scoperta del Palermo in Slovenia, in prestito ai biancorossi

Aljaz Struna

 

Nella giornata di ieri il Varese ha ufficializzato l’acquisto del difensore Aljaz Struna, classe ’90, proveniente dal Palermo, che a sua volta lo aveva prelevato dagli sloveni del Koper. Dopo Kurtic, quindi, un altro sloveno alla corte del Presidente Rosati, che ha stretto un particolare rapporto di collaborazione con il club siciliano.

Struna ha 21 anni, 22 li compirà il prossimo 4 agosto e alle sue spalle ha già una discreta esperienza anche a livello internazionale. Ha sempre giocato nel Koper, club di medio livello della Slovenia e già dall’età di 18-19 anni ha fatto parte della Nazionale Under 21 slovena. Si tratta di un terzino destro molto bravo a spingere, nonostante la sua stazza fisica, 1,89 x 81 kg, è anche parecchio veloce e potente fisicamente. Può giocare anche da mediano, così come un suo compagno al Varese, Cacciatore. E’ bravo sia come esterno largo in una difesa a quattro, sia in un centrocampo a cinque, oltre che, come dicevamo, da mediano davanti alla difesa. Buona tecnica e ottimo colpo di testa, arriva spesso e volentieri sul fondo e mette dei buoni palloni al centro, e inoltre ha un elevazione importante. Il difetto maggiore, che nel campionato italiano conta molto, è la fase difensiva ancora un po’ da migliorare, ma crediamo che sotto le cure di un tecnico così bravo nella fase difensiva come Castori migliorerà sensibilmente. Ha già giocato un preliminare di Champions League, contro la Dinamo Zagabria e uno di Europa League, contro i kazaki del Schachtjor Karaganda, entrambi persi, oltre a 4 presenze con l’Under 19 e 10 presenze con l’Under 21 slovena.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta