Calcioscommesse, libero Andrea Masiello

Giovanni Abbattista, gip di Bari, ha revocato le istanze di custodia cautelare a carico di Andrea Masiello e Gianni Carella. I due erano stati arrestati il 2 aprile nell’ambito dell’inchiesta calcioscommesse. A riferirlo sono fonti giudiziarie. L’accusa era quella di associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva.

Notizie Correlate

Commenta