Calciomercato Grosseto, Camilli su Consonni: ”L’affetto c’è, ma ci sono da fare anche i conti…”

Luigi Consonni

 

Luigi Consonni, capitano del Grosseto da parecchi anni, potrebbe aver concluso ieri la sua avventura al Grifone. Dal 1 luglio si può considerare un giocatore svincolato e le parole del Presidente dei maremmani Piero Camilli non lasciano troppi margini a ripensamenti: ”L’affetto c’è e quello è un conto, ma io devo fare anche i miei di conti. Lui ha dato tanto al Grosseto, ma anche il Grosseto ha dato tanto a lui e non solo in termini sportivi… Sapesse quanto ha preso…”. Parole che praticamente sanciscono un addio tra Consonni e il Grosseto.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta