Euro 2012, Spagna-Italia 4-0 tabellino e cronaca della finale

La Spagna è campione d’Europa bissando il successo del 2008. La “Roja” travolge l’Italia per 4-0 nella finale di Euro 2012. Questa la cronaca del match:

Prima emozione al 6′ con Sergio Ramos che spara in curva una punizione centrale. Ancora il difensore del Real svetta al 7′ palla alta. Trascorrono 2′ e Xavi conclude di destro, brividi sulla schiena di Buffon. La rete della Spagna al minuto 13: Fabregas affonda a destra, centra per Silva il quale insacca di testa. L’Italia reagisce al 32′ con una conclusione di Cassano murato da Casillas. Il raddoppio spagnolo al 39′ Jordi Alba riceve in profondità da Xavi e insacca la porta azzurra. Ripresa che si apre con il cambio Di Natale-Cassano: è il capitano friulano che di testa colpisce di poco alto in apertura. Risponde la “Roja” con con Fabregas che si arma di sci e in slalom mette scompiglio in area di rigore. Occasionissima per l’Italia al 49′ Di Natale in area conclude di sinistro ma Casillas dice no. Nel finale prima Torres poi Mata chiudono i giochi prima della festa finale.

Spagna (4-3-3): Casillas, Aberloa, Ramos, Piquè, Jordi Alba, Busquets, Xabi Alonso,Xavi, Fabregas (29′ st Torres), Iniesta (39′ st Mata), Silva (14’st Pedro) Ct Del Bosque

Italia (4-3-1-2): Buffon, Abate, Bonucci, Barzagli, Chiellini (20′ Balzaretti), De Rossi, Marchisio, Pirlo, Montolivo (12′ st Thiago Motta), Cassano (1’st Di Natale), Balotelli. CT Prandelli

Reti: 13′ Silva, 39′ Jordi Alba st 37′ Torres, 41′ Mata

Arbitro:  Proenca

Ammoniti: Piquè, Barzagli

 

 

Notizie Correlate

Commenta