Taranto, avv. Russo: “Agiremo per vie legali contro chi ha organizzato questo scherzo”

La notizia dell’accoglimento del ricorso del Taranto da parte del Tar del Lazio era un clamoroso scherzo, e su questo non sembrano ormai esserci dubbi. L’avvocato Nicola Russo, al sito ‘TuttoSportTaranto.com’ a cui inizialmente aveva espresso la sua soddisfazione per l’insperato risultato, adesso ha sfogato così la sua rabbia: “Ho appreso la notizia da un giornalista di una tv locale. E’ stata un’emozione incredibile, mi sono sentito male per la gioia perché era un traguardo importante. Ora apprendo che potrebbe essere tutto falso. Purtroppo non mi è stato ancora possibile visionare questo famoso documento (in cui però emerge un’incongruenza di date), ma da come mi era stato descritto sembrava autentico. Non ci resta che aspettare domani, contatterò io stesso il Tar. Se il documento fosse falso, bisognerà agire per vie legali. Non si può giocare con l’amore dei tarantini per la propria squadra del cuore”.

Notizie Correlate

Commenta