Modena, tutto fatto per il cambio di proprietà, manca solo l’ufficialità dell’insediamento di Commini

L’accordo per il passaggio di proprietà del Modena è stato praticamente raggiunto. Il nuovo patron, come riportato da ‘La Gazzetta di Modena’, sarà Stefano Commini, imprenditore della zona di 39 anni laureato in economia. Sembra essere stata definitivamente battuta quindi la concorrenza degli altri pretendenti al vertice societario del club emiliano, tra cui Bonacini.

A breve verrà data l’ufficialità. L’attuale presidente del club, Casari, ha già confessato che la trattativa si è praticamente chiusa.

Notizie Correlate

Commenta