Calciomercato Juve Stabia, pronta una nuova scommessa in attacco in stile-Sau

Ginestra attaccante del Sorrento con la maglia del Crotone

Grandi movimenti in attacco per la Juve Stabia. Dopo i sondaggi per Babacar, ora le vespe sono pronte a dare l’assalto a Ciro Ginestra, bomber del Sorrento capocannoniere quest’anno in Prima Divisione con 21 reti. Sarebbe una nuova scommessa per la squadra campana, pronta a ripetere l’esperienza dell’anno scorso con Marco Sau, che veniva da un’annata fantastica in Lega Pro (in coppia con Insigne) con la maglia rossonera del Foggia e chiusa da capocannoniere con 20 reti.

In Serie B ha fatto faville, Marco Sau, tanto che ora Cellino, presidente del Cagliari, società titolare del suo cartellino, vuole assolutamente trattenerlo per il campionato di Serie A. La Juve Stabia vuole vincere di nuovo la sfida, e questa volta Ginestra sembra essere il nome adatto per essere la nuova punta dei gialloneri.

L’attaccante con le sue dichiarazioni effettua una parziale ammissione: “Sostituire Sau non sarà facile per nessuno, magari volessero provarci con me. Sau ha fatto grandi cose e non a caso giocherà in Serie A. Io posso assicurare che ci metterei tanta voglia, sarebbe il massimo giocare la prossima stagione con la Juve Stabia. In questo momento, mi sto godendo le vacanze ed ho affidato tutto al mio agente (Franco Zavaglia, ndr), è lui che sta portando avanti delle trattative, ma non so onestamente con quali squadre. L’unica cosa che gli ho chiesto è di trovare una soluzione quanto prima anche perché so che il mio futuro non potrà essere a Sorrento e la Juve Stabia sarebbe la soluzione ideale. Non si può dire no alla Juve Stabia. Credo che nessuno possa rifiutare una soluzione del genere. A Castellammare c’è una società importante, una grande piazza, un pubblico straordinario e un mister che ammiro moltissimo. Inoltre, la Juve Stabia ha dimostrato già quest’anno di poter far benissimo in Serie B e sono convinto che l’anno prossimo possa confermarsi tranquillamente. Ho giocato quasi 150 partite in Serie B e tornare in quella categoria mi darebbe ancora maggiori stimoli, anche se la voglia non mi è mai mancata, ripeto, al momento non so nulla ma se fosse vero l’interessamento della Juve Stabia sarei felicissimo”.

Notizie Correlate

Commenta