Calciomercato Torino, giallo El Shaarawy

In queste ore a scaldare gli animi del tifosi del Torino ci ha pensato un’intervista apparsa su internet del ds del Milan, Ariedo Braida: “Se alla fine dovessimo decidere di muovere El Shaarawy, non ci sarebbero preclusioni di alcun tipo nei confronti del Torino. Inoltre Cairo è un amico, per cui non ci sarebbero davvero problemi. El Shaarawy gioca nel Milan, ma domani le cose potrebbero cambiare”. Nemmeno il tempo di sondare il terreno da parte dei vertici societari granata che è arrivata la smentita dello stesso Braida ai microfoni di ‘Tuttosport’: “E’ incredibile, un’invenzione totale. Mai parlato di El Shaarawy in queste ore con qualcuno, è tutto inventato. Non c’è nessuna possibilità, al momento, che il ragazzo possa andare al Torino”. Dove sta la verità?

Notizie Correlate

Commenta